Contattaci: (+39) 0704624216 - WhatsApp 3664426163 - info@autogp.it   Profilo LinkedIn  Profilo Facebook  Profilo Twitter 
Auto GP - Corsi Guida Sicura - Sportiva ed Eco Drive » Corsi Guida Sicura    » Corsi Guida Difensiva    » Corsi Guida Sportiva    » Corsi Eco Drive        
Controllo Veicolo La Guida Dinamica Auto La Frenata Aquaplaning Le Traiettorie Consigli di Guida
Posizione di guida Punti di ancoraggio Le mani sul volante Manovra anticipo Manovra incrocio » Lo Sguardo

Logo Volante  La Guida

 

Lo Sguardo.

Lo sguardo diretto in avanti, il più lontano possibile, è essenziale per gestire correttamente sterzo, freno e velocità

Anche se spesso trascurato, lo sguardo è uno strumento essenziale quanto la corretta posizione al volante. Utilizzato al meglio, garantisce la nostra sicurezza alla guida.

Un errore comune è quello di concentrare lo sguardo sul muso della nostra auto: è un errore. Spostare lo sguardo sulla vettura proprio davanti a noi non è ancora abbastanza: in situazioni di emergenza, un comporta- mento simile potrebbe metterci in seria difficoltà. Ad esempio, noteremo in ritardo un rallentamento in lontananza, quando ormai mancano tempo e Spazio per evitare un tamponamento; anche a bassa velocità, gli spazi di arresto sono sempre piuttosto lunghi.

In auto bisogna guardare lontano. (Figura 1)

Alcune regole, da utilizzare sempre e in modo combinato:

  • Rivolgiamo lo sguardo in avanti, il più lontano possibile, fino al punto di fuga, cerchiamo di “vedere" dove sarà la nostra auto tra 15, 20 secondi (Figura 2). Quindici secondi di “vantaggio visivo” consentono di intercettare tempestivamente i segnali di pericolo, regalando un buon margine di sicurezza.
     

  • Allarghiamo la visuale: per prendere la decisione giusta in ogni situazione sono necessarie informazioni complete. Oltre ai dati forniti dalla visione centrale, servono anche le informazioni fornite dal recettori dell’area periferica dell’occhio, particolarmente sensibili al movimento. La visione periferica registra i movimenti degli altri utenti della strada; fornisce la percezione della propria velocità e della propria posizione sulla strada; funziona da campanello d’allarme per la visione centrale, segnalando zone alle quali prestare particolare attenzione.
     

  • Muoviamo lo sguardo con regolarità, passando rapidamente dalla lunga alla media distanza e spostandolo brevemente sul bordo strada e sul retro della vettura. il movimento costante dello sguardo consente di tenere costantemente sotto controllo l’intera situazione su strada, e aiuta a fronteggiare tempestivamente ogni cambio di scenario. Leggeri spostamenti del nostro veicolo a destra e a sinistra (sempre all’interno della corsia di marcia!) ci aiuteranno a superare con lo sguardo la vettura davanti a noi, per individuare il più presto possibile eventuali situazioni di rischio e prevedere le manovre di chi ci precede, mettendoci in grado di frenare o comunque gestire tempestivamente ogni imprevisto.

 

Figura 1. Profondità dello sguardo

Figura 2. Punto di fuga

 
CHI SIAMO

AutoGP.it, nasce nel 2003 per volontà e dedizione di un gruppo di appassionati e protagonisti dell'Automotive e del Motorsport in Italia...

+ continua
CONTATTACI

Se vuoi contattarci entra nella sezione contatti oppure:
  • Tel. 0704624216
  • WhatsApp 3664426163
  • info@autogp.it
DISCLAIMER & PRIVACY
REGISTRAZIONE

Registrati al nostro sito, per ricevere tutti gli aggiornamenti e le ultime novità in tema di sicurezza stradale...

+ continua

COLLEGAMENTI RAPIDI SINTESI VIOLAZIONE CDS

Sintesi delle violazioni per cui è prevista la decurtazione di punteggio...

+ continua
AUTOGP SOCIAL

Seguici e tieniti aggiornato anche sul social che preferisci
 
Auto GP Social Linkedin Auto GP Social Facebook Auto GP Social Twitter
AUTOGP ADVERTISING

Il Web promotion sul nostro sito è molto efficace, perché mirato e rivolto agli operatori di uno specifico settore...

+ continua
COLLABORARE CON AUTOGP

Far parte del nostro Gruppo significa unirsi a persone con competenze altamente specializzate, una realtà dinamica...

+ continua
© 2003-2022 Autogp.it Academy  Contatti  Premessa  Consigli di Guida   Motorsport