Contattaci: (+39) 0704624216 - WhatsApp 3664426163 - info@autogp.it   Profilo LinkedIn  Profilo Facebook  Profilo Twitter 
Auto GP - Corsi Guida Sicura - Sportiva ed Eco Drive » Corsi Guida Sicura    » Corsi Guida Difensiva    » Corsi Guida Sportiva    » Corsi Eco Drive        
Controllo Veicolo La Guida Dinamica Auto La Frenata Aquaplaning Le Traiettorie Consigli di Guida
Pneumatici Freni Ammortizzatori Luci Carico bagagli » Sicurezza

Logo Volante  Sicurezza attiva e passiva delle autovetture

 

          Negli ultimi anni, molto hanno fatto le case automobilistiche per quanto riguarda la sicurezza attiva e passiva delle autovetture. Basta ricordare alcuni fondamentali sistemi di sicurezza passiva quali cinture di sicurezza, Airbag, pedaliere collassabili, scocche a deformazione programmata e altro, che in caso di incidente hanno diminuito di molto i danni subiti dagli occupanti dell’autovettura.

          Attualmente sono stati progettati e resi disponibili anche un grande numero di sistemi elettronici di sicurezza attiva in grado di aiutare notevolmente il guidatore a gestire situazioni potenzialmente pericolose. Andiamo ad analizzare il funzionamento di alcuni dei più importanti sistemi di sicurezza, come un semplice dizionario.

  • ABS: Anti Blocking System. È un sistema elettronico di ausilio alla frenata. È costituito da quattro sensori posizionati sulle ruote che informano costantemente una centralina sulla velocità di rotazione di ognuna di esse. In questo modo durante una frenata il sistema e‘ in grado di rilevare l’imminente bloccaggio di una ruota e conseguentemente comandare la diminuzione di pressione nell’impianto frenante. Viene così evitato il bloccaggio delle ruote in frenata con i conseguenti vantaggi della diminuzione degli spazi di arresto e del mantenimento di direzionalità dell’asse anteriore. Grazie allA’BS quindi la nostra frenata sara‘ più efficace e continuerà ad essere possibile dare direzionalità alla macchina agendo sullo sterzo.
     

  • ASR: Acceleration Skid Control. È un sistema che controlla lo slittamento in accelerazione.
     

  • BAS: Brake Assist System. È un sistema di ausilio alle frenate di emergenza. ln una situazione di pericolo infatti non sempre abbiamo la prontezza di premere il pedale del freno fino in fondo da subito. Il BAS ci viene in ausilio leggendo tramite un sensore la velocità con cui andiamo a rilasciare il pedale dell’acceleratore. Se tale velocita‘ e‘ molto elevata il sistema riconosce una situazione di emergenza e alla prima pressione del pedale del freno garantisce immediatamente la massima forza frenante possibile.
     

  • CBC: Cornering Brake Control. È un sistema di programma che parzializza la frenata sulla ruota interna posteriore, durante una frenata energica. Interviene quando l’accelerazione laterale e di circa 0,6g. Permette di ridurre il rischio di imbardata, trasmettendo degli impulsi sotto il pedale del freno come durante l’intervento dell’ABS.
     

  • DSC: Dynamic Stability Control. È un sistema di controllo della stabilità laterale., prodotto dalla casa tedescaTeves (equivale a ESP).
     

  • EBD: Electronic Brake Distribution. È un altro importante dispositivo di ausilio alla frenata. Come visto nei precedenti capitoli, in frenata il carico dell’autoveicolo si sposta tanto più sull’asse anteriore quanto più e‘ elevata la forza frenante. È chiaro quindi che se la forza frenante fosse ripartita uniformemente sui quattro pneumatici, quelli posteriori essendo più scarichi arriverebbero prima al bloccaggio; si genererebbe quindi una grande situazione di pericolo, specialmente, ad esempio in una frenata in curva. L'EBD è in grado appunto di prevenire questa situazione ripartendo opportunamente la forza con cui l'impianto frenante agisce sull’asse anteriore e posteriore.
     

  • EDC: Electronic Dumper Control. Controllo elettronico degli ammortizzatori, regolando continuamente l’effetto ammortizzante tramite un elettrovalvola che agisce sul passaggio del liquido all’interno dell’ammortizzatore.
     

  • ETC: Electronic Traction Control.

  • EURO 3, 4. Sigla sulla normativa europea delle emissioni.
     

  • ESP: Electronic Stability Program. È un sistema di ausilio alla guida in condizioni di emergenza. Tramite sensori di imbardata, di assetto e di angolo di sterzata l’ESP e‘ in grado di riconoscere situazioni di sottosterzo e sovrasterzo dell’autovettura. in tal caso l’ESP e‘ in grado di gestire singolarmente la frenata di ogni ruota e di riportare la macchina in una situazione di sicurezza. Ad esempio in caso di una sbandata dell’asse posteriore verso destra sarà solo la ruota anteriore destra ad essere frenata, si genera così una forza che equilibrerà la sbandata riportando in asse l’autovettura. Analogamente in caso di sottosterzo durante la percorrenza di una curva a destra verra‘ frenata solamente la ruota posteriore destra. Prodotto dalla Bosch. Sistemi essenzialmente analoghi nel funzionamento sono il DSG, il VSM, il VDC, lA’HBS e il PSM
     

  • TCS: Traction Control System. Sono due sistemi di controllo elettronico della trazione, prevengono il pattinamento delle ruote motrici in accelerazione andando a gestire elettronicamente l’erogazione di potenza del motore o facendo intervenire l’impianto frenante. in caso si sia ecceduto sul pedale dell’acceleratore. Il sistema e‘ quindi in grado di prevenire & sottosterzi di potenza delle macchine a trazione anteriore e i sovrasterzi di quelle a trazione posteriore.

 
CHI SIAMO

AutoGP.it, nasce nel 2003 per volontà e dedizione di un gruppo di appassionati e protagonisti dell'Automotive e del Motorsport in Italia...

+ continua
CONTATTACI

Se vuoi contattarci entra nella sezione contatti oppure:
  • Tel. 0704624216
  • WhatsApp 3664426163
  • info@autogp.it
DISCLAIMER & PRIVACY
REGISTRAZIONE

Registrati al nostro sito, per ricevere tutti gli aggiornamenti e le ultime novità in tema di sicurezza stradale...

+ continua

COLLEGAMENTI RAPIDI SINTESI VIOLAZIONE CDS

Sintesi delle violazioni per cui è prevista la decurtazione di punteggio...

+ continua
AUTOGP SOCIAL

Seguici e tieniti aggiornato anche sul social che preferisci
 
Auto GP Social Linkedin Auto GP Social Facebook Auto GP Social Twitter
AUTOGP ADVERTISING

Il Web promotion sul nostro sito è molto efficace, perché mirato e rivolto agli operatori di uno specifico settore...

+ continua
COLLABORARE CON AUTOGP

Far parte del nostro Gruppo significa unirsi a persone con competenze altamente specializzate, una realtà dinamica...

+ continua
© 2003-2022 Autogp.it Academy  Contatti  Premessa  Consigli di Guida   Motorsport